DOSSIER

LISTINO PREZZI
IL TUO PREVENTIVO
ORARI DEI VOLI
Foglio Notizie
Risultati 2015

Abbinamento
Assicurazione
Assistenza
Cosa vedere
Condizioni generali
Documenti e scadenze
Escursioni
Fotoalbum
Gara
Hotel
Kit Terramia
Linea Diretta
Madagascar
Mappa Terramia
Prenotazioni telef
Prenotazioni online
Prezzi comprendono
Programmi di viaggio
Regolamento
Sport in hotel


Prenotare è facile!
Prenota online oppure chiama la nostra
Linea Diretta
0532 909010

Tutti i programmi sono
realizzati con la consulenza
tecnica di Orlando Pizzolato
 


Sabato 28 Novembre 2015

Nosy Be Marathon Challenge
3a edizione
COSA VEDERE A NOSY BE
Nosy Be è un'isola situata al largo della costa nordoccidentale del Madagascar, nel canale di Mozambico. Ha un'area complessiva di 300 km² e il punto più alto è costituito dal monte Lokobe che misura 450 m s.l.m. ed è il rifugio di molti animali come lemuri, serpenti, volpi volanti, camaleonti, tartarughe e varie specie di uccelli.
Il significato della parola Nosy Be è "grande isola" in quanto è la più grande come dimensione rispetto alle altre isole che la circondano, ma è conosciuta ovunque come "isola dei profumi" grazie alla presenza di piante e spezie come Ylang Ylang, caffè, vaniglia, cacao, pepe, geranio, cannella, frangipane, canna da zucchero...

Un paesaggio unico
Il paesaggio è molto vario e dominato da spiagge stupende dove si verifica il fenomeno delle maree (di giorno il mare si ritira anche di 300 metri!), colline, laghi vulcanici che costituiscono un'importante risorsa d'acqua per la coltivazione ed un ottimo habitat per i coccodrilli, una costa frastagliata, ricca di insenature e piccole baie ed una natura lussureggiante, con foreste e grandi piantagioni di canna da zucchero...
Nell'entroterra si trovano infatti piante ed alberi unici, come ad esempio il gigantesco Ficus Benghalensis, considerato sacro, i cui rami e le radici aeree formano una cattedrale di oltre 50 metri di diametro!
Ma Nosy Be è anche il paradiso per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni, ci sono infatti tantissimi punti con fondali ed una barriera corallina unici! Perfetti per incontri ravvicinati con tartarughe marine, mante, balene, squali balena innocui e tantissimi altri pesci coloratissimi!

Da visitare
La capitale dell'isola è Hell Ville, situata a sud e caratterizzata da costruzioni in tipico stile coloniale che ricordano il periodo della colonizzazione francese. Qui si puo' trovare di tutto: dalle banche alla posta a tutti i generi di negozi oltre ai coloratissimi e allegri mercati degli abitanti locali che si improvvisano mercanti sul ciglio della strada, per vendere banane, papaia, banane fritte, vaniglia, bibite e il famoso olio alla citronella contro le zanzare. Molto interessante anche la visita al museo Sakalava che testimonia la storia e le tradizioni di due tra le piu' importanti tribu' malgasce.
Intorno alla capitale si trovano numerosi e villaggi vivaci, tra i quali spicca quello di Ambatoloaka, dove si concentra la vita dell'intera isola: hotel, ristoranti, localini, casinò, centri di pesca e scuole d'immersione. E' forse il luogo meno autentico dell'isola, ma sicuramente il più pittoresco!
A circa 12 Km da Hell Ville, in direzione nord-ovest, c'e Dzamandzar, il secondo centro dell'isola per importanza, dove si trovano uno zuccherificio ed una distilleria famosa per la produzione di un ottimo rhum. E si possono anche vedere le due locomotive a carbone usate durante il periodo del raccolto!
A 14 Km da Dzamandzar, sempre verso nord, si apre la bellissima baia di Andilana dove si trova il Villaggio Bravo Club Andilana Beach, il piu' grande complesso turistico dell'isola (nonché l'hotel scelto da Terramia per il soggiorno a Nosy Be!).
L'aeroporto si trova a est dell'isola e a breve distanza sorge il villaggio di Antafianambitry detto "villaggio delle conchiglie" per la l'infinita varietà di conchiglie per l'appunto.

Le isole vicine
Nosy Be è circondata da un arcipelago di altre isole minori (molte delle quali attrezzate turisticamente), fra cui Nosy Komba, Nosy Mitsio, Nosy Sakatia, Nosy Tanikely, le isole Radama e Nosy Iranja.
In particolare Nosy Komba, a sud di Nosy Be, merita una deviazione...
Il suo nome significa «l'isola ai lemuri» poiché ospita numerose specie di lemuri che vivono in libertà sull' isola e sono abituati agli ospiti. L'isola riserva anche spiagge di rara bellezza, perfette anche per chi ama fare immersioni.
Guarda tutte le escursioni che si possono fare a Nosy Be!