DOSSIER


LISTINO PREZZI

PREVENTIVI &
PRENOTAZIONI


Abbigliamento Terramia
Abbinamento
Assicurazione
Assistenza
Agenda
Condizioni generali
Documenti e scadenze
Fotoalbum
Gara
Hotel
Linea Diretta
Mappa Terramia
Prenotazioni telef
Prenotazioni online
Prezzi comprendono
Programmi di viaggio
Spagna


Prenotare è facile!
Prenota online oppure chiama la nostra
Linea Diretta
0532 909010

Tutti i programmi sono
realizzati con la consulenza
tecnica di Orlando Pizzolato
 


Domenica 9 Dicembre 2018

Maratona di Malaga
9a edizione


10 COSE DA VEDERE
A Malaga

1 - La Alcazaba. Se volete visitare la città di Màlaga vi consigliamo di immergervi nelle sue origini partendo dal luogo simbolo in cui si fondono le tre culture, romana, araba e rinascimentale, che caratterizzano la città.

2 - Il Castello di Gibralfaro. Se volete ammirare la migliore vista panoramica di Màlaga dal suo punto più alto, dovete percorrere la collina su cui sorge l’Alcazaba, e salire le scale lungo le mura fino ad un’altezza di 130 metri, dove sorge il Castello di Gibralfaro.

3 - Il Museo Picasso. La città di Màlaga è famosa in tutto il mondo per aver dato i natali al pittore più celebre ed influente della storia dell’arte del XX secolo. Pablo Picasso nacque, infatti, in un edificio della centralissima Plaza de la Merced, dove oggi sorge la Fundaciòn Picasso.

4 - La Cattedrale dell'Incarnazione. La Cattedrale di Màlaga è considerata una delle opere architettoniche più belle del rinascimento andaluso. La costruzione della chiesa di Nuestra Señora de la Encarnación, che sorge nel centro storico sui resti di un’antica moschea, fu voluta dai Re Cattolici, ed i lavori per la sua realizzazione avvennero tra il 1528 ed il 1783, interrotti nel 1680 a causa di un terremoto, e fu lasciata incompiuta. Mancano, infatti, le rifiniture della facciata principale e la torre sud.

5 - Teatro Romano. Una delle attrazioni più sorprendenti di Màlaga è il suggestivo Teatro Romano, situato ai piedi dell’Alcazaba. I resti di questo teatro sono stati rinvenuti soltanto di recente.

6 - Plaza de Toros. Se siete amanti del folklore spagnolo e le celebri corride non vi impressionano, potete assistere, durante la vostra visita della città di Màlaga, ad una delle incredibili gare tra tori e toreri all’interno della famosa Plaza de Toros

7 -Giardino Botanico e Paseo del Parque. Il Jardin Botanico La Concepciòn è un lussureggiante giardino botanico realizzato nel 1856 dai Marchesi di Loring, appassionati di botanica, e poi arricchito dalla famiglia Echevarría-Echevarrieta. Nel 1943 il Giardino fu dichiarato patrimonio storico artistico della città.

8 - Il Porto. Come la gran parte delle città spagnole, anche Màlaga è conosciuta soprattutto per la sua animatissima vita notturna. Localini alla moda, bar con tavolini all’aperto, chioschetti dove si può mangiare e bere, si susseguono in tante strade e viuzze del centro storico cittadino, soprattutto nei dintorni della Cattedrale.

9 - Calle Larios. Si tratta del centro, uno dei posti più importanti perché fulcro nevralgico della città. Un giro tra i bar, i negozi e Plaza de la Costitucion.

10 - Le Spiagge. Malaga offre delle spiagge incredibili dove è obbligatorio fare una visita. Tra i posti più famosi per fare il bagno troviamo La Malagueta, poi c’è El Palo, La Caleta e El Candado.